Archivi del mese: dicembre 2018

Un fiore cresce

Un fiore cresce di nascostouna lingua si impara pianoil viaggio è nel cammino pensavano di difendersi dai Moricostruendo Murihanno inquinato le fonti d’acquaprivatizzato i semiconvinto le persone a mangiare cibo precottoe perdere tempo dietro la chiacchiera da scatolettespostandosi in scatole … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | 2 commenti

Gli effetti secondari dei sogni

Che colore hanno, i sogni?quelli che vivi come reali e solo dopoti accorgi che non lo erano Come quelle situazioni della vita,che credevi continuassero domanie invece perdevano i contorni Gli effetti secondari dei sogniche vivi ma aspetti di svegliarti (lino … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | Lascia un commento

So che…

So che l’acqua del marenon entra in un bicchiereche il barbone che dormenel freddo dell’invernorischia la vita So che partire per attraversareun mare è mettere in conto di moriree si portano i figli perché si èalla disperazione So che coloro … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | Lascia un commento

La poesia, è Vuoto?

La poesia, è Vuoto? La poesia passa indenne nellacaduta della Speranzaè Fenice che risorge, sue cenerile parole sue scintille sentimentiHa parola muta, ma parlaHa gesti vani, ma incideI poeti non esistono, si suicidavanoper dimostrare versi ora versificanosul vuoto, spesso. Spesso, … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | Lascia un commento

Cos’è

Cos’è che ti sveglia al mattinoanche se freddo se sonnoo lentezza che ti tiene nascosto? Cos’è che ti mette in camminoperfino su mari deserti o dentrolingue sconosciutelasciando amici parenti e il cielo consueto? E’ una musica che sentono in pochiche … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, poesia. lino di gianni | Lascia un commento

Il gesto

Il gesto Sono nato con le montagne alle spalle e il mare davanti la mia casa era un divano che si chiudeva al mattino I treni che ho visto non avevano stazioni qualcuno scendeva qualcuno si perdeva qualcuno aspettava io … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni, Permesso di soggiorno, poesie lino di gianni | Lascia un commento

George Frideric Handel Dixit Dominus, HWV 232

George Frideric Handel Dixit Dominus, HWV 232 Monteverdi Choir English Baroque Soloists Sir John Eliot Gardiner

Pubblicato in lino di gianni | Lascia un commento