Archivi del mese: ottobre 2022

Ha memorie d’acqua

Ha memorie d’acqua Per dire, è come un fiume ? come un fiume, con tutta quell’acqua che viene giù, e il rumore, eh? E’ così? con qualche trota, sassolini insetti alla deriva, foglie marcite? così, diresti? No, non così. un … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | 2 commenti

L’assenza

Siamo fatti di presenze Ogni morte di una persona cara Ci diminuisce Ci è concesso un Tempo Per seminare, Uno per raccogliere L’ ultimo per ricordare La vita che abbiamo Ha la durata di una lucciola Che di quando in … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | Lascia un commento

L’umiltà della notte

L’ umiltà della notte Da quando termina il giornonel silenzio che si diffondecome Assenzio dell’ animatento di spiegarmiil gioco del Caso, di chi guerrachi malato, chi dorme ignaro Le ore notturne mi avvolgonocome spire di serpente,e un’ora diventa improvvisamenteil suo … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | Lascia un commento