Archivi categoria: poesie lino di gianni

Un figlio

Due minuti, e nasce un figlioVenti anni, per spedire quelrazzo sulla LunaEquipaggio, una sola persona Sogni, volontà, memoriae determinazione, delicatamente,come si può Se il lancio riesce, ci saràuna luce in più, lassùAltrimenti in casarimarrà un fiore e un gatto,bianco Lino … Continua a leggere

Pubblicato in poesie, poesie lino di gianni, poesie mie | Lascia un commento

L’epoca delle emozioni tristi

L’epoca delle emozioni tristi Siamo come un paesaggiocontinuamente rivistoprima che guardino gli occhie ci vedano il cuoreCi vuole un lampoun’epifania Cercarsi in tasca la fragilitàconservare con cura le traccedella nostra memoriapur sapendo chesiamo soffioniin attesadel colpo di vento Lino Di … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni, linodigianni, poesie, poesie lino di gianni | Lascia un commento

Parole sottovoce

Parole sottovoce In una vita, di pochi decenniper ciascuno di noi, in realtàpassano secoli Forse, nostro compito, comeinfinitesimi esseri multicellulariè di replicare un virus,portare avanti un codice,scriverne una riga in più Come quando gli scienziatiche di fronte alla loro invenzionedella … Continua a leggere

Pubblicato in poesie lino di gianni | Lascia un commento

L’amore è un codardo?

L’amore è un codardo? Prima di respirare (La parola grida abbaglia e invoca l’ombrapoiché tale è la sua potenzache la sua lingua è ormai la mia) Prima che la residua lucecancelli ogni parolaio dico che su questo muroho inciso una … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni, poesia. lino di gianni, poesie lino di gianni | 4 commenti

Di immaginate rose, di sparso profumo

Di immaginate rose,racchiuse nella penombra delle finestre forzate dal rumore degli zoccoliDi sparso profumo all’ora del Vesproannunciato dall’unica campana per chilometriin lotta col puzzo di vacca della stallaGli oggetti lasciati dai giochi del bambinouna sponda tolta al triciclo rossouna retina … Continua a leggere

Pubblicato in poesia. lino di gianni, poesie lino di gianni | Lascia un commento

I Figli della Mezzanotte

I Figli della Mezzanotte Accadono mutamenti imprevedibilinelle strade fioriscono Primaveredi ragazzi che ascoltano tutti la stessa Fiabae decidono che la Casa di Hans e Gretavada difesa e non distrutta Forse sono i nuovi Figli della Mezzanottequelli nati un attimo prima … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni, poesie lino di gianni | Lascia un commento

Lo stupore della notte

Lo stupore della notte Quando percorri al buioL’isola senza limitiTrovi i boschi e le collineLe insenature segreteRimaste sempre nel primo soleDel mattino Quando cerchi nella terraI frutti del silenzioTrovi accumuli di spaventiFertilizzante per igiorni a venire Non sapevo che l’isolaAvesse … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni, poesia. lino di gianni, poesie lino di gianni | Lascia un commento

Il gesto

Il gesto Sono nato con le montagne alle spalle e il mare davanti la mia casa era un divano che si chiudeva al mattino I treni che ho visto non avevano stazioni qualcuno scendeva qualcuno si perdeva qualcuno aspettava io … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni, Permesso di soggiorno, poesie lino di gianni | Lascia un commento

Alla dolcezza del cuore

Alla dolcezza del cuore Osso, pioggia dentro una scatola a carillon con un po’ di cenere e mascara  con i pantaloni corti e un riso che sfuggiva ai dintorni. Alle finestre non vedevi tendine e il sole quando calava tornava … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni, poesie lino di gianni | Lascia un commento

Comfort zone

Come se fossi dentro una bolla costruita pazientemente negli anni con le chiavi lasciate sempre in bella vista (e l’ansia di smarrirle) Per evitare paure, nuovi stress da presentazione non tornare più all’età tragica dei vent’anni quando tutto sembrava possibile … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni, poesie lino di gianni | Lascia un commento