Archivi categoria: lino di gianni

Stanze

Stanze L’inizio del giornoè batuffolo d’indacointruso nelle ore obbligate solitari rumoriprecedono il sollevamentodel sipario, di qua lo sguardodi attesa, di là il sorrisoche riconosce Nella borsa, un librole chiavie un lucidalabbra,appena Lino Di Gianni 13/1/2020

Pubblicato in lino di gianni | Lascia un commento

Origami. Poesia. Lino Di Gianni

Origami Un aereo di cartafogli di origami poverouna borsa a tracollaricordo dei pastori vagantile stelle fredde che inchiodanola Cattedrale di pietra nel cielo Stanotte la neve mangerà giovani africaniche tentano la traversataverso un paese dove c’è lavoroe non trovano che … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | Lascia un commento

Domande

Domande Siamo fatti di Tempodistribuito qua e lànelle cose a cui teniamo Siamo fatti di personefrequentate di più o di menodipendendo dalle fasi della vita Siamo fatti di sogni,speranze, aspettativeil Tempo fugge, le persone latitano resta il desiderio di una … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | Lascia un commento

Scomparsa

Scomparsa Chiamare gli oggetticon il loro nomeVederli, ma non sapere nominarli Vedere le persone non riconoscerei figli, gli affetti più cariDeve essere terribilePer chi subisce la malattia impronunciabilee per chi ne patisce le conseguenze Accudire un fantasmail suo sguardo, che … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | Lascia un commento

Il buon ritorno

Il buon ritorno Se ti dovessi dire il mioPaese, non lo so piùMia mamma mi diceva copriti,mio padre sapeva dell’importanzadel buon ritorno Solo mio nonna, nel fazzoletto senza direNiente, i soldi per un pezzoDi viaggio Mio nonno no, apparentementeMi ha … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | Lascia un commento

La prossima Rivoluzione

La prossima rivoluzione(se avverrà)sarà a Primavera la faranno seppellendo i cellularinelle zone liberate si entreràsolo dopo aver scritto una poesiae trapiantato molte piante di zucchini la prossima rivoluzione( quando avverrà)si salverà solo chi parlerà almeno tre lingueo almeno chi sappia … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | Lascia un commento

Per fare bene le patatine fritte

Per fare bene le patatine fritte Prendere una piantina di paroleparole attente sorvegliate ma curiosecercare un terreno adatto all’ascoltopoinon avere fretta, non credere a ciò che sembraricordarsi di coloro che scrivono libri di poesiee poi nella vita di tutti i … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | Lascia un commento

Poesia senza fissa dimora

Poesia senza fissa dimora Alle persone fragiliceppi che ardononel camino dei disagialle carrozzelle chenon hanno gambe bastanti alle persone troppo anziane per riuscire a parlare in frettale parole scappano,i pensieri vanno alle spallegli altri hanno sguardi di commiserazione alle persone … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | Lascia un commento

Un sasso bianco in mezzo ai dolori

In mezzo ai doloridei viandanti della vitapuò capitare di raccogliere dal sentierodelle piccole pietre che attirano la nostra attenzione Non sono pietre speciali e non hanno nulla di particolaree tuttavia fermano sguardo e battiti del cuorecome in veste di domanda … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | Lascia un commento

Contro il macellaio

Contro il macellaio In quale Tempo vivonole ragazze di Kobaneper essere tra le montagnecon le divise da combattentistringendo armi , paura e necessitàdi coraggio? Al tempo della guerra contro l’Isishanno messo in gioco la propria vita( che è una, è … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | 1 commento