La finestra


La finestra

Ho una finestra socchiusa
nel corpo
Si vede un po’ sfocato
il mio passato
Si svelano le parole che raccolgo
quelle usate quelle logore
le rare parole silenziose
ma le persone che passano
non abbassano mai lo sguardo
La mia finestra è ad altezza
di bambino
è nella schiena chinata di chi
timidamente chiede il rispetto
dei propri diritti
Ma spesso anch’io, trovo
la finestra sbarrata, nel mio corpo
per proteggere i passi incerti
dalle malattie
la più temibile delle quali,
per me
è aver esaurito le speranze

lino di gianni 15 Luglio 2021

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in lino di gianni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...