Vuoti a rendere ( scritture dimesse)


A ben vedere, agli occhi altrui
siamo orsi vaganti
affamati di cibo e di riconoscenza

Solo che schiere di individui
senza volto né storia
distruggono la foresta
alzano muri e
instillano nuove paure
per bloccare le foglie nuove

Io, che mi muovo con lentezza
che perdo ricordi come
buchi con l’ acqua,
guardo senza voce le truffe ripetute
le favole ingannatrici

e sogno stanze di colore pastello
create da un pittore che non mi urli
la sua Potenza, ma colori il mite
incontro col suo pozzo più profondo
a cui attingere con pudore
nelle ore del più desolato, dolore

Lino Di Gianni. Maggio 2021

Henri Matisse.
Savrano Roses at the Window; 1925 

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in lino di gianni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...