Elefanti


 

Ah, disse, gli elefanti sono comparsi?
Eh,  rispose lei,  con questa umidità,  Lei sa che la mia schiena

Avete ritirato ciò che vi aspetta? chiese lui
Vorrei impacchettare queste colline, e i cieli in sovrappiù,
il peso della carta, a parte, per favore.

Lui le porse la mano,  affabilmente
Lei rispose con un sorriso, di cortesia
Insieme verso il mare,  un passo dietro l’altro
sostenendosi a vicenda, ignorando il gorgo
e l’affondo, alghe nella risacca.

lino di gianni

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in lino di gianni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...