Scapa pei campi


Daniela-Giarratana-rgb-e1329472272199

Ho sognato che correvo in un prato

( libero bambino

scapa pei campi
non andare scola )

solo che avevo una falce

e tagliavo la testa
ai papavari rossi.

( e ancha qualchi ucelino ).

Ho sognato che leggevo in un libro

( tutti i pirati adesso
Venite fora, basta
‘ndar su e giù nei mari)

Voltavo le pagine
Si leggeva niente
Allora cominciavo
A raccontarla io.

Ho sognato che scrivevo una pagina

( se non scrivo non capisco
cosa penso)

era grande, la pagina
ma più grande le lettere
ma più grande la penna

( passa una processione

di formiche ).

Ho preso le misure
Precise precise
– arrivato
lo sguardo –

(lino di gianni)

Annunci

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in lino di gianni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...