Poveri


Ci sono i poveri, ma poi
i parenti gli lasciano una casa.
Poi, ci sono i poveri dei poveri,
quelli che quando muore un
parente, lasciano un debito.
Ecco, così.

E ci sono anche quelli che hanno addosso
solo qualche vestito regalato,
e niente altro.
Non più un paese, né una casa
o dei genitori, mogli, figli

Tutta la loro ricchezza è un pezzo
di carta tanto sospirato:
permesso di soggiorno

Annunci

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in lino di gianni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...