Continuo a pensare


VM1959W02455-11-MC.jpg

Continuo a pensare, a come possono
cambiare le idee, che ci portiamo appresso
un comodo cuscino a cui ti eri abituato
Per esempio, non conta la vita di uno scrittore,
di un poeta, ma solo le sue opere.

Sempre pensato, così, io.
Anche in opposizione a coloro che non leggono
mai i libri, ma solo i pettegolezzi, sugli autori.

Poi arriva lui, Gezim, poeta dai mille mestieri,
che mi dice: ” No no, io voglio sapere come vive,
per fare lo scrittore”
Eh già, perchè c’è di quelli che sono appesi
alla corda, per scrivere
e quelli che invece, comodamente,
ogni tanto elargiscono un pò della loro
ricchezza interiore, al popolo bue

(lino di gianni)

 

 

 

 

 

Annunci

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in lino di gianni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...