Smeriglio


maxresdefault.jpg

Smeriglio

I ricordi degli altri, a volte
sono come film in bianco e nero
M’immagino questo paese di
case smerigliate di un bianco quarzo
tutte di un solo piano
le finestre aperte, i pochi
che passavano, senza macchine
le donne a fare i mestieri di casa
e a un certo punto, queste due
ragazzine tredicenni, già piccole
donne che cucinano e tirano su i fratelli,
iniziano a cantare, da una casa di fronte
all’altra, per una  sfida che si rinnova tutti
i giorni, con le amiche che spiano dalle finestre
Mezzogiorno di fuoco all’epoca
delle madri, quando erano piccole

(lino di gianni)  26/3/2016

Annunci

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in lino di gianni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...