A uno spettacolo di poesia


10561767_10206491714427619_1928750087551414610_n

A uno spettacolo di poesia

A uno spettacolo di poesia,
che non si capisce cosa sia,
sono venute persone anziane
qualche zia,due nipoti, delle amiche
che furono giovani, due ragazze che
avevano sbagliato stanza, un signore
che aveva capito che lì si faceva una danza ( del ventre)

Me la cosa mi ha molto divertito
perché è il pubblico migliore
per qualcuno che non ha mai letto
delle scritture scarabocchiate a verso
che perlopiù, i pigri, nominano “ poesie”

E si capiva che qualcuno aspettava
di aprire la bottiglia del vino, per
passarsi un bicchiere, e qualcuno si teneva
a stento per non chiedere “ ti facevan tanto
male, poi, quelle cipolle ai piedi?”

D’ogni modo, visto che c’era la Zena che
annunciava, ho pensato” mando la mia voce
in giro, cucciolo che uggiola a sentir gli odori
se riporta un osso, ce la posso fare”

E la mia voce ha cominciato a rovistare
le tasche, per prima della Anna che sorrideva
alle canzoni del my bien, andalusa incendiaria
Poi a caso, trovando santini, un ditale, due uova
sode e qualche risatina avanzata da aver sentito
Verdi, al centro anziani in differita da Ravenna

Per farla breve, sembra che sia piaciuto,
il tutto, l’ensemble, poesie e canzoni
e anche quella poesia, l’aliante,
di un amore stranito che cambia punto
d’osservazione
voce narrante e abbraccio silenzioso
di quando abbiamo girato sugli argini
e ci siamo smarriti ai ponti
di quando siamo svolati in circolo
nel buio di periferie svuotate dai capannoni
Io e te, sospesi su una parola mia
che tirava i riccioli alla chitarra
voce, tua, incantadora

(lino di gianni)    23/3/2016

Advertisements

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in lino di gianni. Contrassegna il permalink.

2 risposte a A uno spettacolo di poesia

  1. musicamauro ha detto:

    ma che bella! quanto amore c’è qui dentro, non solo per l’andalusa incendiaria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...