Antropologie


sgranare

Una volta, si insegnavano
i punti cardinali, si chiedeva dov’è il Nord,
in quale parte l’albero è in ombra
Oppure, si chiedeva, sai fare il pane?
e il muretto di un recinto, con le pietre
a secco, sai tirarlo su?
Solo a qualcuno, a fatica e lacerazioni,
diedero la possibilità di scegliere tra le capre
e la cattedra di antropologia, anche se dei monacielli
ne parlava meglio la nonna
Ma furono i migliori, intellettuali organici,
gramsciani in senso puro,
e quando si arresero, fu solo perché la Classe
s’era sciolta come neve al sole
Io, per me, continuo a scrivere con un solo dito
e da quarant’anni insegno a leggere l’alfabeto
alla stessa persona: sempre giovane, sempre forte
disposta all’assalto del cielo.
Solo che lui viene da sempre più a Sud
e la ricchezza si è spostata sempre più a Nord

(lino di gianni)

 

 

Annunci

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in lino di gianni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...