klimt-mother-and-child-19053

I sogni dei bambini
non sono mai
durante il sonno
ma quando giocano
da svegli e dicono
facciamo che
io ero
il cavallo
e tu

nella scuola del bambino
gli occhi grandi sono
la mamma o la maestra
con le ciglia nere
e le braccia aperte

quando a casa qualcuno
guarda il disegno
a volte è distratto
non sa quanta importanza
in quella mappa
degli affetti

quello che mi piace
e che mi ricordo
in tanti anni coi bambini
è che alcuni sono sinceri
altri bugiardi e non li stani
neanche a morire
però nessuno ha quella malattia
che rende inutile
il futuro

nessuno è cinico
o senza speranza
anzi il gioco è
un amico
spiace
che arrivi
notte e che
domani è bello
perchè c’è ancora!

(lino di gianni)

 

 

 

Annunci

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in lino di gianni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...