Archivi del giorno: 16 febbraio 2016

Io nel pensier mi fingo

Io nel pensier mi fingo Sotto il lenzuolo, una pila accesa, ho dieci anni la notte è ancora lunga, i mondi non hanno fretta di raggiungere il vecchio che scriverà di me, cinquant’anni dopo Sul bordo dell’oscurità il sofà aperto … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | Lascia un commento

Questione di pelle

  C’è chi cammina a passi larghi sicuro, verso una meta io sbaglio gli angoli, meditabondo C’è chi afferma i propri gusti a colpo sicuro, io ritratto un parere mio sembrandomi migliore sempre quello che ho scartato C’è chi entra nelle … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | Lascia un commento

M’immagino, la meraviglia

M’immagino, la meraviglia Un contadino, davanti a un campo da arare, pensa in modo pratico alle zone da coltivare, le zolle da rovesciare, le colture da rinnovare Un anziano col suo piccolo orto ha il problema del letame che puzza … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | Lascia un commento