Ciao, Lino


Ciao, Lino
Ci sono incontri, pochi
Che restano dentro per sempre
Anche di poche volte

Come quando siamo andati
A Sermide noi del Battello, per Emergency
Come quando ci siamo tornati per andare alla
Casa in campagna

O son venuti da me
E abbiamo dato la casa per dormire
Mi ricordo la cesta piena di salami
E il bar del mattino troppo lontano per lui

O quando sono venuti al mare
E le zanzare, e la camminata verso l’alto
Nel paese vecchio, e la faccia rossa di Zena
e questa incredibile tranquillità da
Zeus, Odisseo del Judo coi bambini

Dolce di cuore e di animo
Non sparirai dalla testa e dal cuore
Di noi tutti che ti abbiamo conosciuto

(lino di Gianni)

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Annunci

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in lino di gianni. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Ciao, Lino

  1. elisabetta19MR ha detto:

    Era proprio come dici tu. Splendida persona che ho avuto modo di conoscere sia a Sermide, e reincontrare nella mia terra, dove ci siamo incontrati qualche anno fa durante uno dei suoi viaggi seguito sempre da Zena. Ciao Lino, riposa in pace.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...