Il cielo,signori…


Capita, in vita
D’affanni
Di non capire niente
Per molto tempo
E poi, in momenti strani
Illuminazioni da poveri cristi
Come l’insalata di recupero
Non potendo permettersi altro

Il corpo dei vecchi si fa
Pesante, si espande
Mentre le gambe si assottigliano
E faticano a sostenere tutto
Il peso dell’Impero
Come carapaci con le gambe in su
Camminando sulle nuvole
Del cielo

(lino di gianni)

Annunci

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in lino di gianni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...