L’assedio


L’Assedio

Nel perimetro della casa
ogni cianfrusaglia
ti descrive
non interessa
qualcuno altro e gli uccelli
che cantano
sono buoni testimoni

Quel piccolo cerchio magico di
memorie ti tiene in vita
insieme a gesti casuali

Piangi vecchio rimbambito
piangi in silenzio senza lacrime
ringraziando di tutto anche
di un tovagliolo per
pulirti la bocca

Racconta
come è fatto un albero
come ci copre quella nuvola
e perché
stiamo aspettando la pioggia

(lino di gianni) 29/5/2015

Annunci

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in lino di gianni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...