Archivi del giorno: 3 aprile 2015

L’Angelo della Morte

Sotto un magico fulgore, i tetti, chicchi di melagrana offerti all’irruenza del Sole Poco più in là, indolenza laboriosa di un gatto E la barca, rovesciata, in secca Di quel verde sottratto alle profondità Indicibili Come se su tutto, fosse … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | 1 commento