Passo dell’orso


mare

Nello sguardo opaco
Che non disegna più
Oggetti
Rimane un profumo dei
Fondali marini rubati
Fotografie senza macchine
Mani senza furti
Baci senza labbra su cui
Posarsi

Qualcuno vede un vecchio,
camminare
eppure lui muove con prudenza
i suoi passi,
attento a non rovinare
nessuno dei sogni
messo da parte
(lino di gianni) 14 febbraio 2014

Annunci

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in lino di gianni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...