Archivi del mese: gennaio 2015

Cerimonie (lino di gianni)

Esistono case che non si aprono domande che non si fanno Porte che non si chiudono Esitazioni nel domandare Isole che non si sognano Ma in cui sbarchi, alla deriva E non è naufragio E non è tempesta, o buen … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | 3 commenti

Hugo von Hofmannsthal, Terzine sulla caducità, III.[1]

« Siamo fatti della stessa materia di cui s’intessono i sogni, / e i sogni sollevano le palpebre / come i piccoli bambini sotto i ciliegi, / dalla cui corona il suo cammino oro pallido / la luna piena inizia … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | 1 commento

Il Porto delle nebbie (lino di gianni)

Nei frammenti di sogni riportati a galla all’alba rimangono quelle biglie di vetro che trovavo nei pantaloni corti tasche che contenevano tutto da piccolo ero sempre dentro un sogno da adulto uscirne è scoprire il teatro della vita notturno quando … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | Lascia un commento

nel margine , la parola

Nel margine, la parola si confonde si arrende alle evidenze si nasconde alle urgenze bebè appena nata cerca alla cieca il capezzolo da suggere, ma va bene anche la faccia della mamma, va bene anche stare a guardare pensosi, di … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | Lascia un commento