Cerimonie (lino di gianni)


polvere

Esistono case che non si aprono
domande che non si fanno
Porte che non si chiudono

Esitazioni nel domandare
Isole che non si sognano
Ma in cui sbarchi, alla deriva
E non è naufragio
E non è tempesta, o buen retiro

Esistenze taciturne che vanno
e vengono, con un certo sussiego
con un certo disappunto,
per le volgarità di taluni

hanno piccole scie luminose
Nemmeno tanto percettibili
Quasi come la polvere che
Ti lasciano le farfalle
Dopo che le hai accarezzate

5 Gennaio 2014

Annunci

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in lino di gianni. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Cerimonie (lino di gianni)

  1. Á. ha detto:

    Evviva le isole certe!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...