Haiku dei poveri-lino di gianni


Haiku dei poveri 1

parlano di una

Nave che affonda

Per vendere

Pubblicità

Haiku dei poveri 2

Con la pensione minima

Che danno a una casalinga

Non si pagherebbero

Nemmeno i caffè

Di un politico
Haiku dei poveri 3

C’è della gente

Così meschina

Che l’unico che

Riesce a comandare

È il proprio cane

Haiku dei poveri 4

Aveva pensato

Che gli sarebbe piaciuto

Un tipo di donna come lei

E quando aprì gli occhi

La donna era lì

Haiku dei poveri 5

Portò alla madre inferma

Un dolce che lei faceva

Per Natale
La vide sorridere, col vino

Cotto e le spezie

Attorno alle labbra
(era un pezzo del suo paese)

Haiku dei poveri 6

Era cosi povero,

ma così povero

che in vita sua

aveva avuto solo

soldi

(lino)

Haiku dei poveri 7

Lei disse, cos’è un haiku?
Lui disse, dove sono i fiammiferi?

(lino)

Haiku dei ricchi 1
mai lasceremo che
imparino quanto sia

da fessi, passare la vita

con un lavoro che odi

per comprarsi delle cose

di cui non hai bisogno

(lino)

Haiku dei ricchi 2

Tutto il potere

Di noi ricchi si basa

Sul fatto che la donna

Partorisca dipendenze
(lino)

Haiku dei ricchi 3

Il principio della politica

È rimasto immutato,dal Medioevo
C’è il Signore del Castello

che comanda, ci sono
i complici che ne approfittano
e c’è la plebaglia pezzente

a cui dare pane e giochi del circo

(lino)

Haiku dei ricchi 4

I rapporti affettivi

Dei ricchi più ricchi

Prevedono solo un capobranco

E delle sudditanze interessate

Non è neanche il trionfo
dell’individuo

Che perseguono

Ma è una battaglia

Contro la noia che
li perseguita

(lino)

Annunci

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in lino di gianni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...