fotografie scritte-lino di gianni


Fotografie scritte –

la strada c’è, le macchine
le persone ci sono, i portici
i carrelli la merce che tutti
acquistano nel supermercato
al centro del paese
queste cose, in equilibrio,
ci sono

La pista di ghiaccio e la
giostra dei piccoli suggeriscono
perfino l’inverno, le feste
della fine dell’anno

Solo una persona
sovverte gli equilibri
un ragazzo con la giacca
a vento, pelle scura,
che chiede soldi

Da un paese africano
a qui, col cappello in mano
Fotografie scritte 2–

Ha un carrellino rosso,
personale, basso, di cotone

Tira fuori una bustona
di insalata già lavata
Mozzarella e tre
Buste di prosciutto
A poco prezzo

E due scatole per il gatto

Fotografie scritte 3–

Sembra che corra, dai movimenti
Invece si muove appena
Coi mezzi tacchi un po’ troppo alti
Il piede che ci balla dentro
Gli occhiali spessi e il cappello
sempre troppo storto, troppo in dentro
troppo tutto

Aveva chiamato il suo cane “Poesia”
E ogni tanto la si sentiva dire
“ Su, su, Poesia, vieni!

Fotografie scritte 4–
Provò la misura, lasciando
Cadere qualche libro
Tolse le patate, appena comprate
il pane, le uova, con un po’ di disdoro

Fece qualche passo, poi si fermò
guardò le montagne, il riflesso della luce
Sentì il vento, il buon vento, se era
Favorevole

allora indossò le ali, e partì
Senza curarsi di camminare solamente

(In tanti dicono che non sai scrivere
non sai vivere, non sai volare)

Fotografie scritte 5–

La neve, bella la neve
ci puoi fare la foto,
bella, bella la neve.
Ma.
Se hai le scarpe, diciamo
rotte? Un po’, rotte?
No bella la neve!
Fredda, bagnata, si infila
dappertutto, lei
Chi l’ha invitata?
Siamo già troppi,in uno.

Io o lei, scegli

Fotografie scritte 6–
Quando eravamo piccoli
il topo non portava
soldi per i dentini

Se li mangiava lui,
tanta era la miseria

Fotografie scritte 7–

Ah, la poesia, la poesia!
Ah, le parole, le parole
Uh, si, volentieri…
no, in questo momento purtoppo
eh, lo so eh, lo so
(è un momento difficile per tutti)

No, quest’anno solo 3 casse di champagne,
sai,la crisi

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in lino di gianni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...