La luce della lampada


La luce della lampada
sbiadisce
sussunta dal chiarore
del cielo, steso a tovaglia
l’immobile tempo del dì
della festa
ruzzola, gallina che misura
staccando le zampe, irrequieta
e mentre la notte ha lasciato
sulla riva i naufraghi di sogni
e malattie
ravviva il cuore un macinino in legno
dai chicchi che rilasciano l’aroma
forte di quando la tivù era in bianco
e nero, papà era vivo e si faceva la
barba, di mattino, nell’acqua riscaldata
col pentolino

(lino di gianni) 14/12/2014

Annunci

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in linodigianni e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...