Archivi del mese: agosto 2014

Quattro ragazzi

          Quattro ragazzi Quattro ragazzi corrono Giocano al pallone Vicino a una spiaggia Ma non è un tempo di calcio La partita non è normale C’è un arbitro che decide Di interrompere la partita Con il … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni, Palestina, poesie | Contrassegnato , , | Lascia un commento

La lingua salvata

La lingua salvata ste-c conz-t comm na mulagnan dint a buatte din’t na vippt d’acqua fresc sent addore e malvarose sta rattrappito come una melanzana dentro un barattolo in una bevuta d’acqua fresca sente odore di malva rosa le parole … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni, poesie | Contrassegnato , | Lascia un commento

Addaqq i’ grast (bagnar le piante )

Addaqq i’ grast (bagnar le piante ) passeggiavo, stando fermo parlavo, tacendo, nel ribollire dei pensieri, mosto a fermentare una cosa, una cosa non potevo accettare che per scrivere di poesia ci volesse un golfo protetto dalle maree una scrittura … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni, poesia | Contrassegnato , | Lascia un commento