Archivi del giorno: 28 marzo 2014

Ballare su due piedi

Ballare su due piedi, come per il freddo, con sorrisi incerti soffiarsi il naso, espirando gli spettri, guardando di traverso negare sotto tortura di leggere poesie, al massimo istruzioni per assetti di volo consumare le pagine di un esile quaderno, … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni, poesie | Contrassegnato , , | Lascia un commento