Archivi del mese: dicembre 2013

Le parole della notte

          Le parole della notte Zoppicava, vedeva da lontano che il mondo si spostava sempre un po’più in basso apparecchiava tavoli, ma solo di mattino, con tutto il necessario tra marmellate e succo e biscotti affinchè … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni, poesie | Contrassegnato , | Lascia un commento

Di parole rifatte

            Di parole rifatte ribattute col ferro martellate perché cedessero distanze e colmassero gli sguardi più esigenti non ce n’era Solo a guardar le stelle s’era in pochi, ormai di giorno e di sera Come … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni, poesie | Contrassegnato , | Lascia un commento

Carne appesa a stagionare

          Come carne appesa a stagionare, in piedi, nel tempo la nostra aria sono i dolori siamo costituiti di ricordi, fatti di paesi che non esistono più Indossiamo gli stessi abiti di gioventù, cerchiamo la medesima … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni, poesie | Contrassegnato , , , | 2 commenti