Atti mancati


Pensavo a quei grandi discorsi,
che uno fa e gli altri attenti,
qualcuno ride, uno è commosso.
Da me niente, molti pensieri,
due o tre male parole, un va bene
per finire.
E in silenzio, poi aspettare.

Pensavo alle grandi azioni,
che poi uno ha successo, soldi
tanti, e donne a fiumi e wischi
a gogò, o forse al contrario,
adesso non so.
Io niente, piccole cose,
una prova di qua, un tentativo
di…
E fermo tranquillo, poi aspettare.

Porte, porte verdi chiuse
fermagli lucchetti e
usci da guadare a nuoto
sedie stai fermo composto
silenzi, parole per la paura
che gli oggetti scompaiano

Poi invece c’e un popolo di miti,
bizzarri, imprevedibili individui
che scrivono e cancellano
o leggono, o piantano fagiolini
anche se non è questo il tempo

Ne ho visto uno che scalava rocce
per cercare funghi da mettere sott’olio

Ma era un poeta, diceva lui,
declamava a nuvole, per evitar
la pioggia

lino di gianni 16/8/2013

Annunci

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in lino di gianni. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Atti mancati

  1. Lam ha detto:

    Un sinonimo di “bellissima”? Quello.

  2. Lam ha detto:

    Anzi, rileggendola, no. Di più. Un sinonimo di “molto bellissima” 🙂

  3. Lam ha detto:

    ou, il poeta sei tu, io lettrice operaia,
    l’aggettivo-avverbio smodato è oltre le mie capacità 😉

  4. quietamente bellissima
    🙂
    z

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...