Archivi del giorno: 14 agosto 2013

Le ricordanze

il confine della sera erano le sette, prima ero libero a prati e giostre piu spesso perso dietro un pallone o a inseguire una coda di cavallo che mi sorrideva e non sapevo bene, perché forse era chinotto, forse la … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | Lascia un commento

L’invenzione delle parole

  C’era la luna, c’erano le stelle? C’era il mare, il vento, e le colline, erano belle? No, non c’era troppo sole, l’angolo era discosto, un tavolo e dell’ombra, con le parole Ecco, le parole e gli occhi, si muovevano … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | Lascia un commento