Sogno di una notte, avanzando estate


marc-chagall-gli-amanti-in-blu-1914

In una notte che stentava
a consegnarsi al mattino
mi misi a fissare con stordito affanno
la venatura del letto.

Scoprii dei fiori in un drappo
rosso e un buco al centro,
luccicante.

Infilai un chiodino,
per trafiggere il cuore forse
dell’angelo in ascolto
ma le tracce dei voli precedenti
ne sfilarono la stoffa

Sentii lo strappo
non vidi nulla
tra le mani un corpo floscio
sollevato per un lembo
l’ala soppiegata di lato

Nel sorriso interrotto
la danza occulta
di una marionetta

lino di gianni 6/8/2013

Annunci

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in lino di gianni. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Sogno di una notte, avanzando estate

  1. Lam ha detto:

    Titolo: 10
    P.S. Gli angeli esistono

  2. linodigianni ha detto:

    titolo; grazie
    P.s Non per me:-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...