Archivi del giorno: 31 luglio 2013

vasi di lavande

Lui disse, uhm, è molto forte Il sole, oggidì, e muovendosi Urtò leggermente il vaso di lavanda, scuotendolo Lei disse, caro, pensavo Che saremmo stati insieme, oggidì, mi rattrista ogni impedimento Lui sorrise, soave, pensando alle migliaia di chilometri che … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | 2 commenti

diamanti proletari

un pensiero opaco, appena sveglio, col lenzuolo caldo del cielo che si stende sul verde grigio del mare: siamo sassi dilavati dal dolore alcuni rivelano un fondo di colori spenti altri brillano come dei granati, diamanti proletari dicevamo da giovani … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | Lascia un commento

fagiolini, nebbioline e altre mattine

Lei, prese la borsa e la riempì di fagiolini, zucchini, pomodori pensò anche alle pesche, con ancora attaccate le foglie. E disse, sarà contento. Spostò il cane, le galline e la capretta e pensò, domani sarà bene che vada, con … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni, poesie | Contrassegnato , | Lascia un commento