vecchi amanuensi


Il vento travolge i contorni
e impedisce alle cose
di mantenersi
una bimbetta fissa
il suo universo
sull’altalena
il mare svela correnti
salgono in superficie
affamate
nubi scolpiscono e
rilasciano polveri
sottili
il brillìo della luce
disegna angoli
strade
appena abbozzate
e già
estinte

nella borsa
un buco dal quale
si perdono i nomi
delle cose

mentre un vecchio
signore impara
l’alfabeto
per scrivere la sua
prima lettera
d’amore

lino di gianni

 

Annunci

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in lino di gianni, poesie e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a vecchi amanuensi

  1. Lam ha detto:

    twitterato e tumblr…eato. Per dire che era ora!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...