Gadjio dilo


1-trois-tiltshift

 

 

 

 

 

Gadjio Dilo
kwando io taglia pane
io sempre pensa: terra
mia terra grano tanto

kwando io guarda occhi
io sempre senta: grida
di moglie di me
lei sempre me dire
drago, lavoro no aspetta
drago, io bisogna soldi, da?

kwando io aspetta notte
io sempre sogna occhi aperti
molto bella donna con
corpo di grano e mirada di fiume

allora io aspetta, aspetta
tutta notte che sogno lento
lento e non sempre
alba viene

 

foto e testo di lino di gianni

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in lino di gianni, poesie. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...