Le ore dell’alba


Ci sono ore diverse, nel giorno
Alcune ci appartengono di più
Per me, quelle dell’alba

Mi sembrano più silenziose,
più raccolte, come parole che
attendano di essere pronunciate

Non promettono un’intera giornata
si limitano a farti pensare
al calore del letto, al sapore
della colazione,al molto e poco
tempo prima del lavoro

In questo breve intervallo
senza tempo un‘intera compagnia
di angeli che furono artisti
in vita, si imbelletta si trucca
per la recita della giornata

Io sono tra loro, un po’ mi
faccio ridere, un po’ tenerezza
E intanto scrivo prima
che la porta dell’alba,
si richiuda bloccandomi
le ali

31 maggio 2013 lino di gianni

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in lino di gianni, poesie e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Le ore dell’alba

  1. massimobotturi ha detto:

    è lo stesso per me, giuro

    🙂

  2. linodigianni ha detto:

    bene, siamo in due:-) Ciao, Massimo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...