forse, è questo che siamo (alla fiera dei luoghi comuni)


foto di angeles aguado lopez

foto di angeles aguado lopez

 

 

 

 

 

 

 

forse è questo che siamo,
mi chiedevo mi dicevo
(alla fiera dei luoghi comuni):

un sasso messo a levigare

lo capisco dagli occhi
di certi vecchi

alcuni hanno occhi
che brillano nel
corpo diventato opaco

come se le malattie
rendessero invisibili
piano piano
le spalle, una gamba,
le mani

e quegli stessi organi
avessero, coi dolori
a lamentarsi internamente
per la sopravvenuta
marginalità sociale

altre persone, in età vissuta,
hanno gli occhi lontani
come se vedessero solo oltre
una cortina che separa
dalle piccole cose
(e difatti gli succedono
tanti piccoli incidenti)

questo mare, che mi riduce
gli angoli
che riempie i miei interstizi
di ricordi e desideri
inalterati
mi ottunde col suo, sciacquettio
un accordo in minore, settima
col bordone che fa i suoi
giri, come
d’abitudine

20 febbraio     2013                                                       lino di gianni

Annunci

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in lino di gianni e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...