mi piace


coppia

 

 

 

 

 

Mi piace dirti le cose che so io
Svegliarmi perché mi fai solletico
O perché è caduto un fiocco di neve
Percorrere la tua gola con le dita
e dire ecco vedi qui finisce il mare

Mi piace portarti a vedere come resiste
la vigna nel freddo dell’inverno
la cantina dove ci sono le marmellate
la cassa dei giocattoli che non ho mai avuto
e il bar dove scappai quando finì l’indulto

Mi piace inseguire col dito il viaggio del vapore
dentro il buio dove non voglio mai andare
guardare lento le stanze abbandonate e
ricordare incredulo le lotte sostenute
per dirsi credendolo domani sarà diverso

Mi piace spingere all’estremo la mancanza
di oggetti che si mangino lo stupore l’assenza
e la meraviglia e inventarmi i gesti il tono
e un certo qual mezzo sorriso e correre di corsa
da qui fino a lì
per dire
quanto fiato resta
per inventarci l’alba?

 

 

Lino Di Gianni 28-01-2012

Annunci

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in lino di gianni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...