Poesie per homeless


salgado

Non conosco tante persone
con la casa in affitto.
Non che possederne una,
sia un male.
Spesso è stata una utile mossa
per salvaguardarsi, magari frutto
di un’eredità.
Conosco genitori che hanno costruito
con le loro mani di muratori.
Altri che hanno mutui e sacrifici
alle spalle.

Poi però ci sono quelli che
non hanno nessuna casa in proprietà.
Nessun altro bene, magari solo una
macchina scassata.
Affitti alti, metà dello stipendio
contando il riscaldamento.

Con le spese mediche e le visite
private da pagarsi. I tempi di attesa
sono di un anno, e allora fai
la visita privata,senza ricevuta.
Poi devi pagare i mezzi di trasporto,
la benzina, le bollettte, la scuola
per i figli.
Devi avere anche la disoccupazione, dei figli.

D’ogni modo, questo è un vivere che costa,
materialmente fatica, e pensieri,e da non dormirci
la notte.

Poi c’è il bombardamento di televisioni pornografiche
E violente, come il notiziario di Italia 1 o rete quattro,
che terrorizzano con i fatti di violenza.

E, dall’altra, un mondo fatto di persone
che decidono quando e come potrai andare in ospedale,
che spendono soldi dello stato- cioè nostri-
Per la scorta, per mantenere una polizia e mantenere
Dei privilegi per sé e per i loro figli: che non sono mai
Disoccupati, mai precari, ma hanno subito una fondazione
Che pensa a loro.

A tutti costoro, che non hanno mai penato in vita loro,
ricordo che la vendetta di un popolo a volte assume forme
anche violente, collettivamente, come la storia insegna.

Poi certo, anche il destino può trasformare il pedissequo
dottor Monti in un barbone che gioca la schedina.

 

4 gennaio 2013          lino di gianni

 

Annunci

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in lino di gianni, poesie. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Poesie per homeless

  1. massimobotturi ha detto:

    bisognerebbe dire anche ai senza tetto di non essere choosy
    cambiare panchina, o stazione, di tanto in tanto
    così, per restare aggiornati.

    grande Lino!

    • linodigianni ha detto:

      ciao Massimo, grazie!
      Sono molto arrabbiato e addolorato: ieri hanno sospeso la pensione di mia madre(82 anni) che prende 600 euro( con la reversibilità). Motivo?nle 2010 non ha presentato il Red. Mia madre non ha nè case di proprietà, (e nemmeno noi figli) nè fa altri lavori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...