Archivi del giorno: 17 novembre 2012

L’archivista-poesia-lino di gianni

  Di primo mattino controllava le api se miele se sonno se vento cattivo gli uccelli a volte confondevano le onde e anche le nuvole un po’ incerte se uscire trionfanti o dubbiose caricate a pioggia. Lei no, occhi a … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | Lascia un commento

farfalle e altri sistemi

nella testa, l’immagine di un fiore sfocato, incerto, senza linfa vitale con gli occhi a cercare le zone umide, sotto una nuvola in sosta, o con la nebbia in testa, o tra fontane mancate avevo pochi anni quando raccoglievo mattine … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | Lascia un commento

due persone lunari-racconto- lino di gianni

Io ero arrivato prima delle due, stavo preparando le fotocopie. Sento una voce timida, di gola, di là della porta. “Avanti”, cerco di gridare sapendo che magari la voce non arriva. Vedo spuntare una ragazza, o forse donna, cicciottella, un … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | Lascia un commento

Imparare a leggere- racconto-lino di gianni

Credo fosse il 1993, avevo appena cominciato con gli adulti, dopo vent’anni di bambini. Il giorno prima dieci cinesi mi guardavano fissi e interdetti. Io li guardavo tra il panico e la calma, indicavo le figure e ne pronunciavo il … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | Lascia un commento