Archivi del giorno: 10 novembre 2012

Infinito presente ( scritture dell’attesa)

in morte di un infinito presente illuminato e scabro nelle rughe rimaste o tolte o aumentate e attende che finisca la sassaiola iniziata in gioventù che quel grido di richiamo alla sera sul marciapiedi raggiunga il ragazzetto rimanga prezioso ciò … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | 2 commenti