Archivi del giorno: 6 novembre 2012

Scritture estetiche,estatiche in funzione petnoira

Bisogna capirli, i luoghi. Non sono in attesa, le strade col cielo che pensi, i passi a seguire. Hanno un’attività, da completare. Cercare di sembrare delle case, un traffico, un’ombra avanzata messa sui davanzali. Nell’altra realtà, quella fonda, ancorata sotto … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | Lascia un commento

Poesia estatica, ai tempi della Sla.

Poesia estatica, ai tempi della Sla. Si può scrivere di poesia, di parole di bellezza, leggendo, vivendo ai tempi di una malattia improvvisa, devastante come la Sla? Una malattia che richiede tutta la capacità possibile, tra il cielo e la … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | Contrassegnato , | 1 commento