Archivi del giorno: 26 ottobre 2012

ascesa, caduta e riflessione di mister Pi

  Era un giardino nascosto, sospeso inframmezzato di ostriche che strano, ostriche in alto, non s’usa ma poi gli asfodeli e le bouganville a decoro dei ricci di mare e barchette di carta, la fontana i pesci rossi, pensieri vaganti … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | Lascia un commento

Elogio della mitezza

osservare l’effetto dell’acqua piovana, leggera insistente sul lato nascosto di una foglia con un filo di bava del ragno rimasto per non sconvolgere un ordine intenso dei microcosmi che ci sfuggono come opali sconosciuti stelle cadenti già arse fiammiferi usati … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | Lascia un commento