Archivi del giorno: 4 luglio 2012

fuori dalla notte

Fuori dalla notte dalle onde che si frappongono come se mille teste cercassero la quiete Fuori dalla linea d’orizzonte che non si nega alla fissità dello sguardo ma divaga, in bagatelle E diventa fiammella lampada al carburo rete calata da … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | Lascia un commento

Esse, come scrittura

esse, come scrittura piantando parole con le radici in terra spiarle, annaffiarle sostenerle a concime aspettando patate invano ci, come cucina studiare varianti leggendo ricette aumentare o sottrarre inseguir l’ingrediente senza poi mischiare improvviso quello che c’è, e piacerti erre, … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | Contrassegnato , , , | 3 commenti