il senso di Hilde per la guerra


slittò
il senso di Hilde
per le cose che accadranno
gli uccelli che andavano
a morire sul tetto
della macchina
il sognar serpenti
il sognar del volo
tutto
slittò

come se quell’unica
fessura nelle giornate
sempre uguali
fosse bastata a
rimettere in moto
le pale del mulino
lucidar la lancia
riprendere il galoppo

e intanto Pablo
disegnava gli orrori
delle bombe e il suo cavallo
ossessionato dalla luce
geometrica di una lampadina

Hilde richiuse il libro
ripiegò il capo
socchiuse gli occhi
immaginò che la guerra
fosse finita
e
con un sorriso di
soddisfazione
pensò che oggi non avrebbe
finito di
lavare i piatti

 

27 giugno 2012 Lino Di Gianni

Annunci

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in lino di gianni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...