parole, parole


in ogni parola, che
metteva via
come una moneta
come una preghiera

con un sorriso apparente
gli occhi in forma di domanda
e dentro si diceva si!

farò un pane
si diceva
nasconderò la chiave
di ogni parola
scorderò il senso

arancia arancia
frutti di mare
blu

si stancava,
poi ricominciava
polpo in agguato
chicco amaranto
di melagrana

che i sorrisi
fossero circolari,
era una scoperta
recente

 

lino di gianni   26 giugno 2012

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in lino di gianni. Contrassegna il permalink.

2 risposte a parole, parole

  1. Ángeles ha detto:

    Circolari come la melagrana!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...