Archivi del giorno: 25 giugno 2012

cien años de hipocresía

  Guardò se fosse lo zucchero in ritardo sulla marea ma constatò terminato l’intervallo tra e fra Fondò una banda di violini tuttavia privi di archetto simulavano o si adeguavano al pizzicato che, chissà perché li faceva tanto, ridere Scrisse … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, poesie | Contrassegnato , , , , | 4 commenti

a barca

E c’era il vento, leggero una bava, appena singhiozzo distratto e c’era la barca, in affitto pesante un armadio, e la muovevo un pochetto e c’era pochi soldi, in tasca e avevo preoccupazioni, che non era bastante gli sghei, el … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | Lascia un commento

L’amore è un’anatra

Guardare gli occhi e vedere la luce piccola onda che si ritrae, si inchina poi dondola e mi dice Ora, il momento è ora. Guardare come si imbroncia il labbro quando la corrente d’acqua sale nella schiena e tira corde … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni | Lascia un commento