Feed Back


In ogni spazio tra
la sedia e il tavolo
prima di prendere la
forchetta
mettendo l’acqua
spiegando il tovagliolo
quasi ormai
portando alla bocca
prima di

tutti quelli che
han tagliato il grano
custodito le capre
dei formaggi
aspettato l’insalata

tutti lì
in attesa che io mangi
osservando con dovizia
di particolari

pare un’inezia
eppure siamo abitati
dai gesti degli altri
dalle musiche che si portano
dentro
dai pensieri stropicciati
dalle ansie e simpatie

io apro l’ombrello
e scarico la pioggia
intercetto un tuo sorriso
scoiattolo che cerca
il gheriglio
e contende le ciliegie
nascoste ai passeri

mio nonno mi diceva sempre
e io non lo capivo mai
u ti-ni o’ fid back?

Annunci

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in feed back e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Feed Back

  1. linodigianni ha detto:

    u ti-ni o’ fid back?= ce l’hai il feed-back? hai le impressioni di ritorno?

  2. Ángeles ha detto:

    Concordo con intarsiodiversi. Bellissima!
    Sai nen se l’hai ou pas “o’ fid back”! Mi chërdu ‘d sì.

  3. linodigianni ha detto:

    Angeles oltre che brava italianista sei straordinaria nel piemontese:-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...