Ad Avigliana hanno vinto Il Pane..e le Rose-lino di gianni


Tenere insieme il discorso
della tutela del bene comune
e del mettere e mantenere
al centro del discorso
la centralità della persona.

Ancora una volta,
Il Pane e le Rose,
dei movimenti sindacali
svedesi degli anni 30.

Un comitato di 150 persone
ha funzionato da Aquilone Volante
contro i draghi dei soldi e della Tav

La democrazia è come il letame
da cui nascono i fiori,
è una prostituta che nasce solo
come parto faticoso,

tra mal di fegato, insulti
affetto e tanta pazienza

Avigliana può continuare
a portare avanti la sua voglia
di credere che difendere
un’area verde al centro della città
sia più importante che
costruirci incubi di cemento

Un grazie profondo, dai cittadini
italiani e stranieri,
per aver fatto brillare di nuovo
le lucciole nella notte della
città NoTav

ps. guardate che bel video di presentazione
del sindaco: parole semplici, quasi timide
e quel progetto di fare come in Venezuela,
che attraverso la musica si recuperano
le disparità sociali

alcuni numeri sparsi:
10.000 aventi diritto al voto
7000 votanti
il 47  % a questa lista:
neh, che è bello?

8/ 5 / 2012    Lino Di Gianni

Annunci

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in lino di gianni. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Ad Avigliana hanno vinto Il Pane..e le Rose-lino di gianni

  1. Ángeles ha detto:

    Proprio bello, nèh!

  2. linodigianni ha detto:

    oh, basta là:-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...