Copla del nuovo giorno-poesia-lino di gianni



Cara, vièni
ti porto a passeggiare
a prendere un caffè
dal forte aròma
appena torrefatto

Guarda, alla tua sinistra
il mare, con le sue alghe
a schiera
e l’isola che sai
appena s’intravede

alla destra il monte
quel roccia col melone
che sempre cerchi
come fosse la tua mecca
da tradurre per gli astanti

In basso, davanti a te
solo due cioccolatini
te che zappetti piano
in tutto stretto giardino
con questo respiro del
mondo che ti accompagna tacito
è budda, o epicuro?
o è il barbapinin che porta
il suo caffè?

D’ogni modo, è vero
che tra benzina e zaino
la lingua si incazina
a te che aneli il sole
degli arabi deserti
dell’andaluzìa
meglio una copla allora
per annunciare il giorno:
come tagliare il pane
con un coltello nuovo

Lino di gianni 29 febbraio

 

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in lino di gianni, poesia, poesie e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Copla del nuovo giorno-poesia-lino di gianni

  1. linodigianni ha detto:

    La copla es una forma poética de 4 versos que sirve de letra para canciones populares. Surgió en España, donde sigue siendo muy común, y está muy difundida en Latinoamérica. Su nombre proviene de la voz latina copula, “lazo”, “unión”.

  2. ferni ha detto:

    wow, davvero bellissima!

  3. lino ha detto:

    grazie, ferni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...