Tante lingue: diario dei viaggi da fermo 1. (2006)


 

 

 

 

 

 

 

 

Nella foto, la bancarella di alcuni emigranti nel 1910 in Germania, simile a tante altre allestite dagli italiani nel mondo.

Un poemetto di Giovanni Pascoli, “Italy”, racconta la storia di due fratelli emigranti, Ghita e Beppe,
che rientrano dall’America a Caprona, un paese vicino a Castelvecchio, con la nipotina Molly ammalata di tubercolosi:
“A Caprona, una sera di febbraio / gente veniva, ed era gia per l’erta, / veniva su da Cincinnati, Ohio?”.

I protagonisti parlano una lingua che e uno strano impasto di toscano, italiano, inglese e slang “broccolino”.
E offrono la loro merce in mostra su un “fruttistendo” (in inglese fruitstand = bottega di fruttaiolo) urlando:
“Cheap! Cheap! Cheap!” (“Affare! Affare! Affare!”).
E dicono ai clienti che li, “oh yes”, si vendono “checche, candi, scrima?”.
Cioe, spiega lo stesso poeta nella nota,
cakes (paste, pasticci) candy (canditi) e ice-cream, gelati.

………………………………………………………….

Una carrozzina lenta, col motorino, in mezzo ad una strada stretta
a Porta Palazzo.Alla guida una donna anziana, disabile, con mantella e cappuccio rosso
e gambe tese in avanti.
Dietro, in processione,tante macchine.
Primo della fila, un camioncino bianco guidato da un uomo nero.

All’ufficio postale, una donna anziana, del Sud,a stento arriva all’altezza dello sportello,
a gesti si fa capire, di darle un modulo in bianco.

A scuola chiedo alla ragazza diciottenne californiana,li sparate voi i fuochi a Capodanno?
No, son proibiti..Ah dico io, pistole e fucili-si..i fuochi no

Alla donna dell’Ucraina chiedo, ma hai visto sti russi che casino, col gas?
Eh, dice lei, io a casa mica c’ho il metano come da voi, e un operaio prende 300 euro.
Beh, in Russia, dice l’altra, da noi prendono solo 200 euro
E in California, chiedo io? 1800 euro, pero’ l’università per un anno costa 15.000 euro
Cavolo, dico, e tu che farai,letterario o scientifico?
Me mi piace leggere, dice la giovane americana, i russi, Tolstoi,war and peace..
pero’ mi piace anche il jazz e il rap di Eminem..

La russa mi porta i cioccolatini e mi fa vedere i pupazzetti
di babbo natale e sua nipote: si chiamano Nonno gelo e Neve

Tu pensa, mi dicono i coniugi argentini, trovarci qui a 60 anni a studiare insieme l’italiano
Eh,faccio io, tiene allenata la testa, studiare una lingua
la brasiliana trentenne mi guarda scettica, pensando che non trova lavoro
perchè non sa parlare perfettamente almeno tre lingue, mentre in brasile era responsabile
dell’ufficio rimostranze di Sky

La ragazza polacca, per lavorare in Italia, ha dovuto farsi assumere come colf dal suo fidanzato
pur di ottenere il permesso di lavorare.
ps. Daniel1, ragazzo rumeno, viene dalla campagna, parla poco e capisce quasi niente,
si fa 5 ore da elettricista, poi viene da me
Daniel2, ragazzo rumeno, viene dai computer, che sono il suo sogno, costruisce computer
e installa software in nero, e balla e veste come Manu chao.
Insegna alle donne marocchine come muovere il mouse
Le donne marocchine, mi dicono loro, non vanno Firenze o Roma, troppi stranieri malvestiti..
Alle donne dell’est non ci piacciono i neri e i marocchini
Alle donne africane dan fastidio i bianchi con pregiudizio..

lino di gianni- 2006

Annunci

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in lino di gianni. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Tante lingue: diario dei viaggi da fermo 1. (2006)

  1. Ángeles ha detto:

    Mi affascina questa moltitudine di lingue!

  2. linodigianni ha detto:

    vero, in ogni lingua c’è un’ angolazione diversa del mondo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...